lunedì 19 agosto 2013

It girl: Lana Del Rey


Elizabeth Woolridge Grant in arte Lana Del Rey (21/06/1986) è Newyorkese di nascita, ma è cresciuta a Lake Placid. Ha iniziato a suonare grazie allo zio che le insegnò gli accordi di base della chitarra, ma iniziò a cantare nella chiesa di paese. La prima persona che l’ha sostenuta è stato il padre (imprenditore di domini internet). Il suo nome d’arte è nato grazie alla sua passione grazie a Miami (li abitavano alcuni suoi amici cubani). Ma ora parliamo del suo stile.
Lana mantiene il suo stile musicale anche nei suoi outfit, in perfetto equilibrio tra indie e mainstream, in grado di evocare mood differenti, utilizzando al meglio le tonalità dei colori e delle stampe floreali e retrò, riuscendo ad ottenere uno stile originale. Fa un largo uso di gonne e shorts che valorizzano le gambe. Per la parte superiore la sua parole d’ordine è “originalità”: giacche, gilet, camice, con una predilezione ai tagli sensuali.

Ora vi lascio a una gallery tutta dedicata a lei!

Sinceramente come cantante mi piace (difatti la ascolto moltissimo)… e voi ascoltate le sue canzoni? Ah si, passato bene il ferragosto?













Un beso


Sara